Pronto Soccorso

pronto_soccorso

cosa cerco

assistenza tecnica portale web

accesso autenticato



I collegamenti qui sopra non sono utilizzabili. Per assistenza sulle credenziali, contattare la UOC Infrastrutture Zona Centro (ex UOSI/UORTI).

Altri contenuti accesso civico

  • ACCESSO CIVICO SEMPLICE (tradizionale)
  • ACCESSO CIVICO GENERALIZZATO (FOIA)

Inizio modulo

Fine modul


ACCESSO CIVICO SEMPLICE (tradizionale)

  1. Che cos'è
  2. Requisiti
  3.  Come si ottiene
  4.  Responsabile
  5. Modulistica 

1) Che cos'è

L’Azienda Ospedaliero Universitaria Pisana (AOUP) è obbligata a pubblicare nella sezione denominata “Amministrazione Trasparente” sulla home- page del proprio sito web un elenco dettagliato di documenti, informazioni e dati su tutta l'attività istituzionale così come previsto dal D.Lgs. n.33/2013.

In caso di omissioni, chiunque può richiederne la pubblicazione.

Con lo strumento dell'accesso civico chiunque può vigilare, attraverso il sito web istituzionale dell’AOUP:

  • sul corretto adempimento formale degli obblighi di pubblicazione derivanti dalle normative su trasparenza e anticorruzione;
  • sulle finalità e modalità di utilizzo delle risorse pubbliche da parte dell’AOUP.

Con l’accesso civico chiunque ha il “potere” di controllare democraticamente la conformità dell’attività dell’amministrazione determinando anche una maggiore responsabilizzazione di coloro che ricoprono ruoli strategici all’interno dell’amministrazione, soprattutto nelle aree più sensibili al rischio corruzione (legge 190 del 2012).

La richiesta di accesso civico semplice, che ha ad oggetto  ESCLUSIVAMENTE  i dati e le informazioni oggetto di obbligo di pubblicazione secondo quanto previsto dal D.Lgs. n. 33/2013, può essere avanzata da chiunque, non occorre che sia motivata, è gratuita e va presentata al Responsabile della  Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza dell'AOUP.

La richiesta di accesso civico

2) Requisiti

A chi è rivolto

A chiunque, cittadini e imprese, non occorre motivazione. 

3) Come si ottiene

Termini, scadenze, modalità di presentazione della domanda

La richiesta contenente l’identificazione del richiedente non deve essere motivata e può essere presentata, eventualmente anche utilizzando l’ apposito modulo, secondo le seguenti modalità:

- tramite posta elettronica all’indirizzo:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

- tramite posta ordinaria indirizzata al  Responsabile della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza presso Azienda Ospedaliero - Universitaria Pisana, via Roma 67, 56126 Pisa;

- direttamente presso l’URP (Ufficio Relazioni con il Pubblico)  dell’AOUP (Ospedale S. Chiara, via Roma 67, edificio 9 piano terra), che inoltrerà la richiesta al Responsabile della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza;

- tramite PEC (posta elettronica certificata) all’indirizzo: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Documenti da presentare

Non è necessario utilizzare formulari (utilizzare modulo dedicato).

Tempi e iter della pratica

L’AOUP  ha 30 giorni di tempo per procedere alla pubblicazione, dei dati o documenti richiesti, nel proprio sito istituzionale e alla contestuale trasmissione al richiedente ovvero comunica l’avvenuta pubblicazione indicando il collegamento ipertestuale delle pagine pubblicate.

Titolare del Potere sostitutivo
Nei casi di ritardo o mancata risposta, il cittadino può ricorrere al titolare del potere sostitutivo che verifica la sussistenza dell'obbligo e provvede a fare rispettare la normativa entro 15 giorni.
Il responsabile del potere sostitutivo in caso di accesso civico è la Dott.ssa Grazia Valori Direttore del Dipartimento di Area Amministrativa.

Il cittadino richiedente può inoltre ricorrere al TAR secondo le disposizione di cui al decreto legislativo 104 del 2010.

4) Responsabile

Il Responsabile della richiesta di Accesso Civico Semplice (tradizionale) secondo normativa vigente è il Responsabile della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza

Il Responsabile della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza dell’AOUP è la Dott.ssa Lucia Santerini

Email:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Telefono: 050996262

5) Modulistica

ALL. 1 MODULO per la richiesta di Accesso Civico Semplice.doc

ACCESSO CIVICO GENERALIZZATO (FOIA)

  1.  Che cos'è
  2.  Requisiti
  3.  Come si ottiene
  4.  Responsabile
  5.  Modulistica


1) Che cos'è

L’accesso civico generalizzato (FOIA) è esercitabile relativamente ai dati e ai documenti detenuti dall’Azienda Ospedaliero Universitaria (AOUP),  ulteriori rispetto a quelli oggetto di pubblicazione, ossia per i quali non sussista uno specifico obbligo di pubblicazione. Oggetto dell’accesso possono essere anche le informazioni detenute dall’AOUP.

Scopo  dell'accesso civico generalizzato è favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull'utilizzo delle risorse pubbliche e promuovere la partecipazione al dibattito pubblico.

La richiesta di accesso civico generalizzato (FOIA) può essere avanzata da chiunque, non occorre che sia motivata, è gratuita salvo il rimborso del costo effettivamente sostenuto e documentato dall'amministrazione per la riproduzione su supporti materiali.

2) Requisiti

A chi è rivolto

Chiunque ha diritto di accedere ai dati e ai documenti detenuti dalle pubbliche amministrazioni, ulteriori rispetto a quelli oggetto di  obbligo di pubblicazione ex D.Lgs 33/2013, e non occorre motivazione.

3) Come si ottiene

Termini, scadenze, modalità di presentazione della domanda

La richiesta contenente l’indentificazione del richiedente non deve essere motivata e deve essere presentata, eventualmente anche utilizzando l’apposito modulo secondo le seguenti modalità:

  • consegna a mano all’Ufficio Protocollo dell ‘AOUP (Ospedale S. Chiara, via Roma 67, edificio 9 piano terra), che inoltrerà la richiesta all’URP dell’AOUP ;
  • spedizione con raccomandata A/R indirizzata all’URP dell’AOUP , via Roma 67 56127 PISA;
  • invio per posta elettronica certificata all’indirizzo:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. inserendo quale oggetto della mail "Richiesta accesso civico generalizzato".
  • all’indirizzo  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. inserendo quale oggetto della mail "Richiesta accesso civico generalizzato".

Documenti da presentare

Copia del documento di identità del richiedente

Tempi e iter della pratica

Le istanze di accesso civico generalizzato, redatte su apposita modulistica, ricevute dall’URP dell’AOUP  sono tempestivamente  trattate per reperire i dati, le informazioni o i documenti oggetto di istanza e per la valutazione di ammissibilità della richiesta di accesso civico generalizzato e la risposta al soggetto richiedente.

Il procedimento deve inderogabilmente concludersi con provvedimento espresso e motivato entro 30 giorni dalla presentazione dell’istanza, con la comunicazione al richiedente ed agli eventuali contro interessati.

Rimedi in caso di diniego o mancata risposta:

In caso di diniego o mancata risposta alla richiesta di accesso civico generalizzato il soggetto richiedente può:

a) richiedere il riesame al Responsabile della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza (utilizzando l’apposito modulo) che decide entro 20 giorni con provvedimento motivato;

b) presentare ricorso Il cittadino richiedente può inoltre ricorrere al TAR secondo le disposizione di cui al decreto legislativo 104 del 2010.

4) Responsabile 

Il Responsabile della richiesta di Accesso Civico Generalizzato  (FOIA) dell’AOUP è l’URP (Ufficio Relazioni con il Pubblico) con il coinvolgimento diretto della struttura aziendale che detiene i dati e le informazioni.

Mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

TEL :  050 993890 - 3891- 3892- 3893 – 7137

Lunedì-Venerdì 7.00 - 14.00

Sabato 7.00 - 13.00

5) Modulistica