Pronto Soccorso

pronto_soccorso

cosa cerco

assistenza tecnica portale web

accesso autenticato



I collegamenti qui sopra non sono utilizzabili. Per assistenza sulle credenziali, contattare la UOC Infrastrutture Zona Centro (ex UOSI/UORTI).

"Open Week" negli ospedali con i bollini rosa: anche a Pisa incontri e visite gratuite

chirurgia-gen-ingresso.jpgSarà una settimana di incontri aperti alla popolazione e visite gratuite su tutte le problematiche femminili, nell’ambito dell’iniziativa “Open week” promossa a livello nazionale da Onda-Osservatorio nazionale sulla salute della donna dal 22 al 28 aprile in tutti gli ospedali che hanno ottenuto il bollino rosa. La tutela della propria salute dipende infatti in grandissima parte dalla consapevolezza e dalla conoscenza ed è fondamentale potersi orientare nel mare magnum delle informazioni, spesso non esatte, che circolano soprattutto sulla rete.

In Aoup le iniziative per incoraggiare le donne a informarsi sulle patologie più diffuse e soprattutto a fare prevenzione sono tante, e si comincia già dal 18 aprile con un fitto calendario di incontri e consulti gratuiti che i professionisti, in collaborazione con la referente aziendale del programma “Bollini rosa”, la dottoressa Federica Marchetti, hanno messo in piedi toccando gran parte delle problematiche che affliggono l’universo femminile.

Si comincia il 18 aprile al Santa Chiara con un incontro aperto alla popolazione dal titolo: “Terapia ormonale: salute e qualità di vita della donna” (Edificio 9, aula magna, dalle 14.30 alle 16). E’mala-cardiovascolari-sud-ovest.jpg obbligatoria la prenotazione dal 29 marzo al 10 aprile telefonando allo 050.993681 (dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 10). Si parlerà delle molteplici scelte terapeutiche anche personalizzate per le donne che hanno disturbi ormonali o sono in menopausa (referente il dottor Marco Gambacciani).

Si passa poi agli appuntamenti con le visite cardiologiche gratuite. Si svolgeranno dal 18 al 22 aprile dalle 8.30 alle 11 e dal 26 al 28 (stesso orario), nell’Edificio 12 dell’ospedale Santa Chiara (stanza 53 al primo piano). La prenotazione è obbligatoria, telefonando dall’1 al 13 aprile allo 050.992915 (dalle 11 alle 13). Sempre nel contesto dei fattori di rischio e della malattia cardiovascolare per le donne in menopausa, si terrà un incontro con la popolazione il 26 aprile, alle 14.30 (Scuola medica, aula Vitali, piano terra) in cui verrà illustrato anche il percorso “Donna e cuore” attivo all’interno dell’Aoup e dedicato esclusivamente alle donne in menopausa. Prenotazione obbligatoria all’indirizzo email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. dall’1 al 20 aprile (referente la dottoressa Teresa Caputo).

Edificio 5_Santa_Chiara.jpgIl 19 aprile, invece, all’Edificio 5 dell’ospedale Santa Chiara (aula II piano, dalle 10 alle 12) ci sarà un incontro dal titolo: “Prevenzione e riabilitazione dell’incontinenza urinaria e del prolasso. Una problematica che investe la vita sociale delle donne”. Anche in questo caso la prenotazione è obbligatoria telefonando allo 050.992308 (dal 10 al 18 aprile) per incontrare gli esperti del Centro multidisciplinare del pavimento pelvico dell’Aoup. Sempre in questo ambito, il 21 aprile dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18 è invece possibile accedere all’”Open day” dell’ambulatorio di educazione e riabilitazione perineale femminile (Ospedale Santa Chiara; Edificio 2, piano terra, Ambulatorio nr. 60), prenotando dal 15 al 20 aprile al numero 050.992308. Il numero massimo è di 20 persone, che possono usufruire di valutazioni e trattamenti su preparazione perineale al parto, ginnastica postpartum, riabilitazione per problematiche sessuali, incontinenza urinaria da sforzo, prolasso, incontinenza, stipsi, dissinergia del pavimento pelvico (referente l’ostetrica Elisabetta Donati). Sempre il 21 aprile ci sarà poi un incontro su: “La prevenzione, la diagnosi e la terapia del carcinoma del collo dell’utero” (Ospedale Santa Chiara, Edificio 9, Aula magna, dalle 14.30 alle 16). Prenotazione obbligatoria dal 29 marzo al 10 aprile al numero telefonico 050.993681 dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 10 (referente il professor Angiolo Gadducci). Il 26 aprile, nell’ambito delle patologie metaboliche in gravidanza, si parlerà invece di “Prevenzione e cura delle tireopatie in gravidanza e corretto stile di vita per la prevenzione delle malattie metaboliche in gravidanza” (Ospedale di Cisanello, Edificio 8, piano terra . Sala d’attesa). La prenotazione è obbligatoria dal 4 al 20 aprile all’indirizzo e-mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. . (referente la dottoressa Alessandra Bertolotto). Ancora il 26 aprile al Centro epilessianeurologia-1.jpg (Ospedale Santa Chiara, Edificio 13, ambulatorio nr. 5), referenti la dottoressa Chiara Pizzanelli e il dottor Filippo Sean Giorgi, dalle 9 alle 13 si terranno visite gratuite per pazienti che soffrono di questa patologia. Prenotazione obbligatoria al numero 050.992443 (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12). Nell'Ambulatorio 2 invece (stesso edificio, stessa data e stesso orario), al Centro disturbi del movimento (referente il dottor Roberto Ceravolo), si terranno visite neurologiche per pazienti con problematiche neurodegenerative, in cui è fondamentale la diagnosi precoce e il corretto inquadramento diagnostico. Anche in tal caso la prenotazione è obbligatoria al numero 050.992443 (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12). Ancora spazio alle visite neurologiche, stavolta il 27 aprile nell'Ambulatorio per le malattie demielinizzanti (sempre Edificio 13, stanza nr. 6), sempre dalle 9 alle 13, dove si terranno visite (referente il professor Alfonso Iudice, con la dottoressa Livia Pasquali) per pazienti affetti da queste patologie fra cui la Sla. Con l’occasione i professionisti illustreranno anche metodi e approcci per ridurre il più possibile l’impatto invalidante sulla vita personale e sEdificio 8.JPGociale delle persone che ne sono affette. Prenotazione come sopra. Ancora il 27 aprile i professionisti incontrano invece le donne gravide e i loro familiari, parlando di “Dolore acuto nella gravidanza e nel parto: incontro tra la medicina tradizionale e la medicina complementare” (Stabilimento Santa Chiara - Edificio 5 – 2 piano - sala riunioni (dalle 15 alle 18). Prenotazione obbligatoria dal 29 marzo al 24 aprile al numero telefonico 050.993681 dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13 - Inoltre tutte le mattine dalle 10 alle 12 ai seguenti cellulari: 339.2667145 - 392.0200822 - N. Baccellini 347.1453356 - M.Masoni 338.3810639. (referente il dottor Luigi De Simone). Sempre il 27 aprile all’Edificio 6 (ospedale Santa Chiara) si parla di “Salute e medicina di genere, equità di accesso alle cure” (dalle 15 alle 17 – Aula ex oculistica) con la referente per la medicina di genere in Aoup, la dottoressa Ilaria Polvani. Prenotazione obbligatoria dal 29 marzo al 23 aprile all’indirizzo m.polvani@ao-pisa.toscana-it. Il 28 aprile si passa invece alla “Valutazione del grado di fertilità nelle pazienti in età riproduttiva” (incontro aperto al Santa Chiara - Edificio 5 – II piano - sala riunioni, dalle 15 alle 17). Prenotazione obbligatoria dal 10 al 26 aprile all’indirizzo e-mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. . (referente il dottor Vito Cela). Ultimo appuntamento neurologico il 2SENOLOGIA_01.jpg8 aprile, stavolta al Centro cefalea (Ospedale Santa Chiara, Edificio 13, ambulatorio nr. 1, dalle 9 alle 13), referente la dottoressa Sara Gori, con le visite gratuite per inquadrare correttamente il quadro cefalgico e impostare adeguati piani di trattamento. Per la prenotazione, occorre telefonare al numero 050.992443 (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12). Chiusura il 29 aprile con gli ultimi due appuntamenti: il primo dal titolo: “Preservazione della fertilità nella paziente oncologica: tra medicina tradizionale e complementare” (incontro aperto al Santa Chiara - Edificio 6 – Aula ex Oculistica, dalle 15 alle 17). Prenotazione obbligatoria dal 29 marzo al 27 aprile all’indirizzo e-mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. (referente la dottoressa Manuela Roncella). Il secondo sulle “Disfunzioni del pavimento pelvico dal parto all’invecchiamento”, in programma al Palazzo del Consiglio dei Dodici – Piazza dei Cavalieri (dalle 15 alle 17). Saranno presenti medici, infermieri, ostetriche e fisioterapisti. E’ gradita la prenotazione all’indirizzo e-mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. (referente il professor Tommaso Simoncini). foto_Palazzo_Dodici.jpg

In allegato la locandina con gli appuntamenti

aggiornato da Emanuela del Mauro, giovedì 31 marzo 2016

Allegati:
Scarica questo file (Cartellone_open_week_2016 (2).pdf)Cartellone_open_week_2016 (2).pdf[ ]1003 Kb31/03/2016
Scarica questo file (chirurgia-gen-ingresso.jpg)chirurgia-gen-ingresso.jpg[ ]295 Kb24/03/2016
Scarica questo file (Edificio 5_Santa_Chiara.jpg)Edificio 5_Santa_Chiara.jpg[ ]218 Kb24/03/2016
Scarica questo file (Edificio 8.JPG)Edificio 8.JPG[ ]72 Kb24/03/2016
Scarica questo file (foto_Palazzo_Dodici.jpg)foto_Palazzo_Dodici.jpg[ ]52 Kb24/03/2016
Scarica questo file (mala-cardiovascolari-sud-ovest.jpg)mala-cardiovascolari-sud-ovest.jpg[ ]216 Kb24/03/2016
Scarica questo file (neurologia-1.jpg)neurologia-1.jpg[ ]32 Kb31/03/2016
Scarica questo file (SENOLOGIA_01.jpg)SENOLOGIA_01.jpg[ ]140 Kb24/03/2016