Pronto Soccorso

pronto_soccorso

cosa cerco

per i familiari

assistenza tecnica portale web

accesso autenticato



I collegamenti qui sopra non sono utilizzabili. Per assistenza sulle credenziali, contattare la UOC Infrastrutture Zona Centro (ex UOSI/UORTI).

UO Farmacologia Clinica e Farmacogenetica
Indice
UO Farmacologia Clinica e Farmacogenetica
Personale
Laboratorio
Tutte le pagine

Stabilimento

Chiara Edificio 57 (Scuola Medica)

Direttore o Responsabile

Prof. Romano Danesi

Tel.: 050-992632

Numero breve: *4289

Fax.: 050-2218758

E-mail:

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Segreteria

Tel.: 050-2218750

Fax.: 050-2218758

E-mail:

Accettazione

Laboratorio Farmacologia clinica e Farmacogenetica

Tel. 050-2218643 / 050-996477

Fax.: 050-996477

L'U.O.C. Farmacologia Clinica e Farmacogenetica è istituzionalmente competente per il monitoraggio terapeutico delle terapie farmacologiche, che consiste sia nella misurazione delle concentrazioni dei farmaci nei fluidi biologici che nelle analisi molecolari farmacogenetiche relative all'assorbimento, metabolismo ed escrezione dei medicinali, all'interazione con i loro bersagli ed alle resistenze al trattamento che si possono verificare.

Il dosaggioplasmatico si applica ai farmaci con indice terapeutico ridotto ed elevato rischio di reazioni avverse, ai medicinali caratterizzati da correlazione tra concentrazioni plasmatiche ed effetti clinici ed ai farmaci con significativa variabilità interindividuale cinetica, specialmente nelle terapie multi-farmacologiche e nelle co-morbidità con insufficienza di organi escretori. Inoltre, l'attività di monitoraggio trova necessaria applicazione ai farmaci somministrati in modo profilattico al fine di prevenire stati patologici. Infine, compito della U.O. Farmacologia clinica è rappresentato dal monitoraggio ambientale della esposizione lavorativa ai farmaci del personale sanitario, in collaborazione con le altre UU.OO. preposte a questa funzione.

La farmacogenetica valuta le basi molecolari delle risposte/resistenze ai trattamenti farmacologici, le cause degli eventi avversi dipendenti dalla terapia e le eventuali interazioni farmacologiche che possono esserci in pazienti con politerapie. A questo scopo la farmacogenetica valuta la presenza o la comparsa di mutazioni in corso di terapia, e ne monitorizza le quantità al fine di predire gli effetti della terapia.

Dal momento che il monitoraggio terapeutico prevede l'interpretazione clinica del risultato, il personale dell'U.O., grazie alla professionalità maturata in campo farmacocinetico, farmacodinamico e farmacogenetico, fornisce consulenza sugli schemi terapeutici e sulle interazioni farmacologiche ai fini della personalizzazione delle terapie.

Inoltre, nella U.O. di Farmacologia clinica e Farmacogenetica risiede la Segreteria scientifica del Comitato Etico per la sperimentazione e la valutazione dei protocolli di studio clinico nell'ambito della Area Vasta Nord Ovest (CEAVNO).