Pronto Soccorso

pronto_soccorso

cosa cerco

per i familiari

assistenza tecnica portale web

accesso autenticato



I collegamenti qui sopra non sono utilizzabili. Per assistenza sulle credenziali, contattare la UOC Infrastrutture Zona Centro (ex UOSI/UORTI).

PRENOTAZIONE PRESTAZIONI SPECIALISTICHE AMBULATORIALI IN REGIME ISTITUZIONALE
Indice
PRENOTAZIONE PRESTAZIONI SPECIALISTICHE AMBULATORIALI IN REGIME ISTITUZIONALE
Prenotare
Disdire
Responsabili Trattamento
Normative
Tutte le pagine

* PAGINE IN FASE DI ALLESTIMENTO *

Le prestazioni specialistiche ambulatoriali fornite dall’Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana e dalla Ex ASL 5 Pisa sono prenotabili tramite CUP (Centro Unico di Prenotazione).

Da tutti i punti Cup si possono avere informazioni in tempo reale sull’offerta di prestazioni speci

alistiche prenotabili nell’Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana e su tutto il territorio provinciale


COSA SERVE PER PRENOTARE:

Per effettuare la prenotazione il cittadino deve comunicare:

  • Dati anagrafici
  • Numero impegnativa (riportato sulla Ricetta prescritta dal Medico di Medicina Generale (MMG) o del Pediatra di Libera Scelta (PLS) o dello specialista;
  • Tipo di esame (riportato sulla prescrizione);
  • Quesito clinico (riportato sulla prescrizione);
  • Fascia di reddito di appartenenza (SOLO i cittadini NON residenti nella Regione Toscana possono autocertificare la propria fascia di reddito);
  • Eventuale diritto di esenzione dal pagamento ticket

ATTENZIONE :

La ricetta deve essere completa dei dati anagrafici, comune di residenza, codice fiscale, prestazione richiesta e indicazione di eventuali esenzioni e fascia economica reddituale o ISEE.

Non occorre la ricetta per le prestazioni ambulatoriali di seguito indicate denominate “ ad Accesso Diretto”:

  • pediatria (limitatamente ai soggetti che non hanno scelto il pediatra di base e alle prestazioni del consultorio),
  • ostetricia-ginecologia (visita),
  • oculistica (limitatamente all’esame del visus),
  • odontoiatria (visita),
  • psichiatria e neuropsichiatria infantile (visita),
  • prestazioni erogate per la prevenzione e la cura della fibrosi cistica,
  • prestazioni e controlli erogati dai servizi di diabetologia,
  • prestazioni per accertamenti effettuati nei confronti dei donatori di sangue o di organo o di midollo (in rapporto agli atti di donazione),
  • prestazioni per accertamenti effettuati nei confronti dei riceventi di trapianti d’organo, trattamenti dialitici,
  • prestazioni esenti effettuate per soggetti affetti da HIV o sospetti di esserlo.


COME PRENOTARE:

- per TELEFONO componendo il numero 050 - 995995

ll servizio di Call Center è attivo dal Lunedì al Venerdì con orario continuato dalle ore 8.00 alle ore 18.00

L’operatore procederà immediatamente a comunicare il numero di prenotazione (che l’utente dovrà annotarsi), data, ora e luogo della prestazione prenotata, nonché eventuali indicazioni preparatorie per l’esame e informazioni per il pagamento del ticket.

- di PERSONA recandosi direttamente

ai Punti Accettazione Unificata Cup/Ricoveri dei Presidi Ospedalieri di S. Chiara- Edificio 15 e di Cisanello -Edificio 30 ingresso A (vedi allegato ORARIO_APERTURA_PUNTI_ACCETTAZIONE_UNIFICATA.pdf)

alle Accettazioni del Servizio Endoscopico ed. 30 ingresso C-1 e delle UU.OO Oculistica Universitaria e Chirurgia Oftalmica Ed. 30 ingresso E di Cisanello per le prestazioni erogate dalle strutture medesime

ricordandosi di portare sempre la ricetta , la tessera sanitaria, eventuale attestato esenzioni per reddito (solo per le esenzioni E01 – E02- E03 – E04 E90 E91 E92 ).
L’operatore procederà, pertanto, alla consegna del modulo di prenotazione contenente la data, l’ora e il luogo della prestazione prenotata e le eventuali indicazioni preparatorie per l’esame.

Gli utenti hanno tempo fino al giorno dell’erogazione della prestazione per far segnalare correttamente sull’impegnativa dal medico prescrittore il codice di esenzione.


COME DISDIRE:

L’utente che dopo aver prenotato la prestazione specialistica o diagnostica strumentale compresa nel Catalogo Regionale delle prestazioni ambulatoriali, indipendentemente dal tempo di attesa previsto, non si presenti all’appuntamento non preannunciando la rinuncia o l’impossibilità di fruire la prestazione almeno 48 ore prima della data prenotata, è tenuto, anche se esente dalla compartecipazione alla spesa sanitaria, al pagamento di una sanzione amministrativa (cd.”malum”) come indicato all’art. 7 della L.R. 81/2012, pari alla quota di partecipazione al costo della prestazione prenotata e non usufruita e non comprensiva della quota di partecipazione aggiuntiva e dell’eventuale contributo di digitalizzazione dovuto per le prestazioni di diagnostica per immagini.

La disdetta effettuata oltre i termini stabiliti dalla normativa, non esonera l’utente dal ricevimento della sanzione amministrativa.

(Rif.Deliberazione Giunta Regione Toscana n° 143/2004 e successive modifiche ).

LA DISDETTA DI UN APPUNTAMENTO PRENOTATO PUÒ ESSERE EFFETTUATA ATTRAVERSO I SEGUENTI CANALI:

  • Call center al n. 050/995995 (attivo dalle 8 alle 18 dal Lunedì al Venerdì)

Ai fini della disdetta dovranno essere comunicati tutti i dati anagrafici e il numero di telefono della persona prenotata, la data della prenotazione e la prestazione da disdire.

  • Centri contrassegnati dal Punto Verde (Presidi Distrettuali ex AUSL 5, Punti Ticket AOUP, farmacie pubbliche e private convenzionate, alcune sedi della Misericordia e della Pubblica Assistenza).

E’ possibile altresì disdire via fax o mail nei seguenti casi:

per prestazioni prenotate da usufruire c/o l'Azienda Ospedaliero Universitaria Pisana ovvero S. Chiara o Cisanello, inviando un fax al n. 050/993726, o una e-mail a : Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. . o contattando il reparto dove è stata effettuata la prenotazione.

per prestazioni prenotate da usufruire c/o l’ex USL 5 inviando una e-mail a : Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

A garanzia dell’avvenuta procedura di disdetta l’utente deve conservare la ricevuta d’invio della disdetta medesima (ricevuta fax o copia mail) o il numero identificativo di disdetta che dovrà ricevere obbligatoriamente qualora non comunicata per scritto.

Accoglimento note e/o documenti giustificativi alla mancata presentazione a visita senza preveniva disdetta in caso di prestazione prenotate c/o AOUP:

  • Malattia

L’utente dovrà produrre il certificato medico in originale o copia dello stesso unitamente ad una dichiarazione di atto notorio corredato da documento d’identità, in cui attesta che la copia inviata è conforme all’originale e che si impegna a trattenere l’originale dello stesso. L’AOUP si riserva in quest’ultimo caso di richiedere il certificato in originale.

  • Incidente stradale

L’utente sarà tenuto a presentare copia del verbale delle Forze dell’Ordine che hanno rilevato l’incidente o copia della denuncia all’Assicurazione rilasciata dalla Compagnia di Assicurazione dell’interessato.

  • Richiamo sul posto di lavoro

L’utente dovrà presentare la dichiarazione del datore di lavoro finalizzata ad attestare l’impossibilità di assentarsi dal lavoro.

  • Nascita del figlio/a, decesso del coniuge, dell’ascendente o del discendente,

avvenuti nelle 48 ore antecedenti la data della prenotazione.

Ai sensi dell’art.46, lettere H del DPR 445/2000 tali fattispecie possono essere comprovate con dichiarazioni sottoscritte dall’ interessato.

Qualora l’utente non abbia potuto disdire la prestazione prenotata c/o l’AOUP e si trovi in una delle situazioni sopra riportate, potrà inviare la documentazione sopra prevista via mail al seguente indirizzo: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

La documentazione dovrà essere corredata dei dati anagrafici della persona interessata, la data della prenotazione e la prestazione da disdire

Non saranno accolte note e/o documenti giustificativi presentati dall’utente al di fuori delle ipotesi di cui all’ articolo precedente ed in particolare le seguenti fattispecie:

  • L’utente dichiara di non aver mai prenotato la prestazione oggetto della sanzione.

Restano salvi i casi di evidente errore di prenotazione; in quel caso verrà effettuata la verifica del numero dell’impegnativa e della prenotazione. Verrà accertato, altresì, se vi è stato un errore di prenotazione per omonimia, comprovata da dichiarazione rilasciata dal medico curante di non aver mai prescritto al proprio paziente prestazione sanitaria non disdetta;

  • L’utente dichiara di aver disdetto al Call Center integrato AUOP/ASL 5, ma non possiede il numero di disdetta, dato indispensabile per dimostrare la certezza della disdetta medesima;

  • L’utente dichiara di aver disdetto tramite fax, ma non possiede copia del fax con stampa del rapporto di avvenuta trasmissione;

  • L’utente dichiara di aver disdetto chiamando direttamente il reparto, ma non possiede come nel caso precedente il numero della disdetta.


ELENCO RESPONSABILI ESTERNI DEL TRATTAMENTO DATI:

  • Ditta SDS - Affidataria del servizio CALL-CENTER
  • Ditta DATA PROCESSING S.p.A affidataria del servizio manutenzione software CUP
  • ALTRI RESPONSABILI esterni del trattamento sono nominati dall'Azienda ASL 5 e reperibili all'indirizzo WEB indicato nell'informativa.


RECENTI NORMATIVE REGIONALI in materia di compartecipazione alla spesa sanitaria:

  • DGRT 143/2004;
  • DGRT 493/2011
  • DGRT 39/2013;
Allegati:
Scarica questo file (ORARIO_APERTURA_PUNTI_ACCETTAZIONE_UNIFICATA.pdf)ORARIO_APERTURA_PUNTI_ACCETTAZIONE_UNIFICATA.pdf[ORARIO_APERTURA_PUNTI_ACCETTAZIONE_UNIFICATA.pdf]106 Kb29/08/2017