Pronto Soccorso

pronto_soccorso

cosa cerco

assistenza tecnica portale web

accesso autenticato



I collegamenti qui sopra non sono utilizzabili. Per assistenza sulle credenziali, contattare la UOC Infrastrutture Zona Centro (ex UOSI/UORTI).

PAGAMENTO PRESTAZIONI SPECIALISTICHE AMBULATORIALI IN REGIME ISTITUZIONALE
Indice
PAGAMENTO PRESTAZIONI SPECIALISTICHE AMBULATORIALI IN REGIME ISTITUZIONALE
Rimborso Ticket
Anomalie Riscuotitori Automatici
Ritiro Referto
Responsabile Trattamento Dati
Normative
Tutte le pagine

* PAGINA IN FASE DI ALLESTIMENTO

Le prestazioni ambulatoriali comportano per i cittadini non esenti il pagamento del ticket .

La Regione Toscana, a seguito della manovra governativa (L.111/2011), ha introdotto un ticket aggiuntivo sulla specialistica ambulatoriale (ricette per visite specialistiche, prestazioni radiologiche, esami di laboratorio e diagnostica strumentale) correlato al reddito familiare per garantire equità e tutela.

Sono esclusi dal pagamento del ticket aggiuntivo:

● gli assistiti con reddito familiare fiscale o indicatore ISEE fino a 36.151,98 euro

● le ricette relative a prestazioni specialistiche di importo complessivo non superiore a 10 euro

● gli assistiti già esenti per le prestazioni specialistiche.

La Regione Toscana ha introdotto, altresì, con Delibera Giunta Regionale n. 753/2012 il contributo di € 10.00 per la digitalizzazione delle procedure di diagnostica per immagine (produzione, archiviazione, trasmissione dell’immagine) e con successiva Delibera GR 1001/2012 ha stabilito che tale contributo è dovuto fino ad massimo di € 30.00 nell’arco dell’anno solare (01 gennaio – 31 dicembre).

Il pagamento del ticket si effettua prima della erogazione della prestazione.

DOVE E COME PAGARE
Il pagamento è possibile presso:

- I Punti Accettazione Unificata Cup/Ricoveri Aziendali con bancomat, bancoposta, carta di credito, negli orari di apertura al pubblico (vedi ORARIO_APERTURA_PUNTI_ACCETTAZIONE_UNIFICATA.pdf);

- Le Accettazione del Servizio Endoscopico e delle UU.OO di Oculistica Universitaria e di Chirurgia Oftalmica con bancomat, bancoposta, carta di credito, negli orari di apertura al pubblico, per le prestazione erogate dalle strutture medesime

- I Riscuotitori Automatici Aziendali con bancomat e contanti inserendo il foglio di prenotazione con codice a barre o la tessera sanitaria (vedi UBICAZIONE_CASSE_AUTOMATICHE_CISANELLO__S._CHIARA.pdf);

- I distretti dell’ Ex USL 5 Pisa

- Le farmacie convenzionate con l’Ex USL 5 ;

- La piattaforma IRIS della Regione Toscana per i pagamenti online

ORARI DI APERTURA AL PUBBLICO DEI PUNTI ACCETTAZIONE UNIFICATA CUP/RICOVERI (PAU) (vedi ORARIO_APERTURA_PUNTI_ACCETTAZIONE_UNIFICATA.pdf)

Gli sportelli dei Punti Accettazione Aziendale Ed.15 Santa Chiara e Ed. 30 ingresso A Cisanello, sono ad attività polifunzionale, per cui viene garantito all’utenza anche il servizio di Accettazione Ricoveri nei casi in cui tale fase non è stata trasferita alle singole strutture e nel caso di pazienti non iscritti al SSN

Negli orari di chiusura dei PAU aziendali e di reparto abilitati alla riscossione:

- pagare le Prestazioni Ambulatoriali ai riscuotitori automatici inserendo il foglio di prenotazione / accettazione con codice a barre o la tessera sanitaria (vedi UBICAZIONE_CASSE_AUTOMATICHE_CISANELLO__S._CHIARA.pdf);

- regolarizzare i ricoveri, per i quali l'accettazione non viene effettuata nelle strutture eroganti, il giorno successivo non festivo c/o tutti i PAU aziendali.


RIMBORSO TICKET

Il rimborso può essere richiesto per :

- Mancata esecuzione della prestazione per volontà dell’utente previa disdetta effettuata almeno 48 ore prima;

- Mancata esecuzione della prestazione per motivi organizzativi dell’Azienda

- Errato pagamento ticket e/o ticket aggiuntivo (vedi Mod_Autocertificazione_Reddito_Fuori_Regione.pdf) , contributo digitalizzazione non dovuto (vedi Mod_Autocertificazione_Contributo-Digitalizzazione.pdf);

l’ utente può presentare la richiesta compilando il Modulo rimborsi Ticket (vedi Mod__RIMB-1_Rimborsi.pdf) e seguendo le indicazioni in “Istruzioni per Rimborso ticket” (vedi RIMBORSI__REGOLAMENTO.pdf).


ANOMALIE RISCUOTITORI AUTOMATICI

L'utente può presentare la richiesta, compilando il relativo Modulo e seguendo le indicazioni del ANOMALIE_REGOLAMENTO.pdf, in caso di anomalie dovute a:


RITIRARE UN REFERTO

In caso di mancato ritiro dei risultati di visite o esami diagnostici e di laboratorio entro 30 giorni dalla loro disponibilità l' UTENTE, ANCHE SE ESENTE dalla partecipazione alla spesa sanitaria, è tenuto al pagamento di una sanzione amministrativa corrispondente all'intero importo della prestazione usufruita (Del. GRT 39/2013)


ELENCO RESPONSABILI ESTERNI DEL TRATTTAMENTO DATI:

  • Ditta SDS - Affidataria del servizio CALL-CENTER
  • Ditta DATA PROCESSING S.p.A affidataria del servizio manutenzione software CUP
  • ALTRI RESPONSABILI esterni del trattamento sono nominati dall'Azienda ASL 5 e reperibili all'indirizzo WEB indicato nell'informativa.


RECENTI NORMATIVE REGIONALI in materia di compartecipazione alla spesa sanitaria:

  • DGRT 143/2004;
  • DGRT 722/2011;
  • DGRT 867/2011;
  • DGRT 753/2012;
  • DGRT 808/2012;
  • DGRT 1001/2012;
  • DGRT 39/2013;