Pronto Soccorso

pronto_soccorso

cosa cerco

assistenza tecnica portale web

accesso autenticato



I collegamenti qui sopra non sono utilizzabili. Per assistenza sulle credenziali, contattare la UOC Infrastrutture Zona Centro (ex UOSI/UORTI).

L'Aoup aderisce alla Giornata mondiale “Stop alle lesioni da pressione”

IMG_20171025_145833.jpgL'Aoup parteciperà anche quest’anno alla Giornata mondiale “Stop alle lesioni da pressione” promossa dalla Società europea per la prevenzione e il trattamento delle lesioni da pressione (European Pressure Ulcers Advisory Panel, EPUAP), in programma giovedì 16 novembre.L’Azienda ospedaliero-universitaria pisana nel corso degli anni ha creato percorsi specifici di informazione, formazione e sensibilizzazione dei vari operatori sanitari coinvolti nella gestione delle lesioni da pressione. Vari sono stati infatti i progetti (procedure aziendali, brochure, poster, tesi di laurea) e gli eventi formativi, rivolti agli operatori sanitari, che hanno consentito di sviluppare e rendere sempre più fruibili nella pratica clinica le indicazioni derivate dalle migliori evidenze scientifiche. Ciò ha permesso di fornire un’assistenza mirata e personalizzata a seconda del livello di rischio dei singoli utenti.In concomitanza con la Giornata mondiale è stato strutturato un progetto di indagine di prevalenza condotto all'interno delle strutture assistenziali, ospedaliere ed universitarie, che rappresenterà pertanto un valido strumento di monitoraggio della situazione di tale problematica e, dall'analisi dei risultati scaturiti, un punto di partenza da cui implementare nuove strategie di intervento.Tale indagine sarà condotta in stretta collaborazione con l'Università di Pisa ed in particolare con gli studenti del terzo anno del corso di laurea in Infermieristica (nella foto) coinvolti in qualità di rilevatori, che sono stati adeguatamente formati sulla problematica e sulle modalità di rilevazione e compilazione della scheda di indagine.I risultati di questa indagine consentiranno di individuare con maggior esattezza i punti di forza da consolidare ed i punti di debolezza cui prestare maggiore attenzione nella pratica assistenziale quotidiana.In occasione dell’indagine di prevalenza ogni unità operativa verrà omaggiata della “Carta dei diritti delle persone con ulcere cutanee” realizzato dall’Associazione Italiana Ulcere Cutanee (AIUC) in collaborazione con Cittadinanzattiva e il Tribunale per i diritti del malato.Tale evento, promosso dalla Direzione sanitaria e organizzato dalla Direzione infermieristica in collaborazione con l’unità operativa di Dermatologia è già arrivata al suo quarto anno consecutivo di effettuazione, consentendo di tracciare l’andamento nel tempo di tale criticità assistenziale.In questa ottica di attenzione alla problematica il mese di novembre ha visto inoltre la realizzazione di corsi di formazione - organizzati dall’unità operativa di Dermatologia - rivolti al personale sanitario e relativi al corretto utilizzo delle medicazioni avanzate e all’applicazione della terapia a pressione negativa per la gestione delle ferite chirurgiche, acute e croniche.

In allegato la locandina

Allegati:
Scarica questo file (IMG_20171025_145833.jpg)IMG_20171025_145833.jpg[ ]561 Kb13/11/2017
Scarica questo file (stop_2017_aoup.pdf)stop_2017_aoup.pdf[ ]3981 Kb13/11/2017