Pronto Soccorso

pronto_soccorso

cosa cerco

assistenza tecnica portale web

accesso autenticato



I collegamenti qui sopra non sono utilizzabili. Per assistenza sulle credenziali, contattare la UOC Infrastrutture Zona Centro (ex UOSI/UORTI).

La gastroenterologia pisana al congresso internazionale in India sulle malattie del fegato

Rodolfo Sacco.pngIn India, al Congresso internazionale di epatologia organizzato dall’Asian Pacific Association for the Study of Liver (APASL) tenutosi recentemente a New Delhi e che ha raccolto medici provenienti da tutto il mondo, anche l’Aoup era presente, in rappresentanza delle due Unita’ operative di Gastroenterologia (dirette rispettivamente dal dottor Giampaolo Bresci e dal professor Santino Marchi). All’evento scientifico ha partecipato infatti il dottor Rodolfo Sacco (nella foto, insieme alla professoressa Rosmawati Mohammed, tra gli organizzatori del congresso), invitato insieme a soli altri 3 relatori italiani. Il gastroenterologo pisano ha presentato, come coordinatore, due studi multicentrici italiani. In particolare uno ha riguardato l’elevata efficacia di una combinazione antivirale per il trattamento dell’epatite cronica C mentre l’altra ricerca ha valutato gli effetti, a lungo termine, in pazienti lungo sopravviventi a Sorafenib, farmaco di prima linea per il trattamento dell’epatocarcinoma in stadio avanzato.

Gli studi sono stati oggetto di confronto e di spunti di riflessione con medici di altri Paesi, con alcuni dei quali sono stati poi stabiliti contatti di collaborazione.

pubblicato da Emanuela del Mauro,  13 aprile 2018
Allegati:
Scarica questo file (Rodolfo Sacco.png)Rodolfo Sacco.png[ ]499 Kb13/04/2018