Stabilimento di Cisanello

Edificio 200

Direttore o Responsabile

Dott. Vincenzo Nardini

 

Segreteria 050 995692


Sig.ra Manuela Di Bartolo:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (050 995692 Fax: 050 993376)

Sig.ra Michela Tassi:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (050 995692 Fax: 050 993376)

Dott. Vincenzo Nardini:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (050 992312)

 

Direttore: Dott. Vincenzo Nardini

Dirigenti Medici: Dott.ssa Maria Cristina CAGNO; Dott. Eugenio Mario CIANCIA; Dott.ssa Valentina DONATI; Dott.ssa Maria Elena FILICE; Dott. Luca Emanuele POLLINA; Dott.ssa Adele Renza TOGNETTI; Dott.ssa Silvana VIGNATI

Dirigente Biologa: Dott.ssa Giuseppina BIANCHI

Referente Tecnico: Dott.ssa Antonia Giovanna SECHI

 

La U.O. di Anatomia Patologica 2 è un'Unità Operativa Complessa, pertanto in grado di effettuare una diagnostica istopatologica, citopatologica, intraoperatoria ed autoptica in tutti i campi della patologia umana. In particolare, però, ha negli anni sviluppato particolare approfondimento nei seguenti campi.

Diagnostica Istologica e Citopatologica

Istologia

- Esami intraoperatori (Patologia neoplastica Testa-Collo; Patologia neoplastica Urogenitale maschile; Patologia neoplastica esofago-gastrica);

- Esami bioptici (pre-operatori):

- Apparato respiratorio (cavità nasali, laringe);

- Apparato digerente (cavità orale; faringe; esofago; stomaco; duodeno; intestino tenue e crasso);

- Apparato urinario (vescica/uretra; prostata,ureteri);

- Apparato genitale maschile (testicoli);

- Apparato genitale femminile (portio uterina e vagina I e II livello);

- Biopsie osteo-midollari (BOM) per diagnostica, stadiazione e follow-up patologia emo-linfoproliferativa.

- Surgical pathology: Patologia testa-collo; Patologia esofago-gastrica; Patologia perineale; Patolgia uro-genitale mascile; Patologia cutanea; Patologia placentare.

- Diagnostica trapiantologica anatomo-patologica finalizzata alla selezione di candidati al trapianto e al monitoraggio del ricevente d'organo in (fegato, rene e pancreas).

Citologia (in strato sottile e convenzionale)

- Citologia esfoliativa (testa-collo; cervice uterina);

- Citologia ago-aspirativa (organi profondi);

- Citologia dei versamenti della cavità celomatiche (liquido pleurico; liquido ascitico) e delle raccolte saccate;

- Citologia urinaria per ricerca cellule neoplastiche.

Diagnostica Autoptica

Autopsie feto-neonatali ed infantili (Centro di riferimento di Area Vasta)

- Interruzioni volontarie/elettive di gravidanza (ai sensi della legge 194) per malformazioni fetali somatiche o genetiche, effettuate entro i 180 gg. di gestazione;

- Interruzioni spontanee di gravidanza (prevalentemente del II e III trimestre di gravidanza);

- Morti intrapartum "sine causa" o morti inaspettate ed inattese intrauterine (SIUD);

- Morti neonatali precoci;

- Sindrome della morte improvvisa ed inattesa del lattante (SIDS);

- Morti infantili.

Mortalità Materna (Centro di Riferimento Regionale)

Consulenze (Second Opinion)

I Dirigenti laureati della U.O. Anatomia Patologica 2 effettuano consulenze (second opinion) in tutti i campi dell'Anatomia Patologica, compresi quelli autoptici, con particolare riferimento alle patologie sopra elencate.

 

• Diagnostica Istologica;

• Diagnostica Citologica;

• Diagnostica Intraoperatoria;

• Diagnostica Trapiantologica;

• Diagnostica Autoptica (feto-neonatale ed infantile);

• Consulenze (second opinion).

 

• Consulenze medico-legali in ambito anatomo-patologico (Istologico, Citologico, Autoptico).

Previo contatto diretto con il/la Professionista cui ci si intende riferire.