UO Biobanche - Laboratorio

Indice articoli

La SOD Biobanche è dotata di laboratori di accettazione/processamento materiale biologico, di un’area criogenica con contenitori di azoto liquido/vapori di azoto alimentati da una linea in continuo e  di un area congelatori -80°C /-20°C ; tutte le apparecchiature critiche sono monitorate da un sistema attivo h24.

Afferisce inoltre alla struttura un’area classificata costituita da 2 clean room classe B e 1 clean room classe C.

I tessuti vengono isolati, processati e confezionati in ambiente classificato ( Clean Room Classe B ) in aderenza alle normative nazionali ed europee in materia di tessuti e cellule destinati al trapianto.

La S.O.D. Biobanche è articolata in modo da garantire:

  • Archiviazione dei dati, anche tramite supporto informatico, per rispondere all'obbligo della rintracciabilità
  • Corretta conservazione del materiale biologico mediante idonei contenitori criogenici , congelatori a discesa programmata alimentati da azoto liquido e/o congelatori provvisti di controllo della temperatura
  • Idonea lavorazione del materiale biologico
  • Controllo microbiologico/virologico sul materiale biologico
  • Distribuzione di materiale biologico

 

Centro Conservazione Valvole Cardiache

Tutte le richieste di valvole cardiache pervenute alla S.O.D. Biobanche nei giorni feriali, dal Lunedì al Giovedì tra le ore 8 e le ore 15, vengono evase entro 24h dal loro arrivo, salvo diversa indicazione da parte della struttura richiedente. Per tutte le richieste pervenute al di fuori di quest’orario, nei giorni di Sabato e Domenica e nei giorni Festivi il tempo d’evasione, della durata di 24h, inizia a partire dalle ore 8 del successivo giorno feriale.

 

Archivio Biologico Regionale

I campioni  vengono accettati i giorni feriali dalle 8.00 alle 15.00, il sabato dalle 8.00 alle 13.00, esclusi i giorni festivi.

L’istituzione deve richiedere per scritto la disponibilità del materiale al CRAOT ( Centro Regionale Allocazione Organi e Tessuti) che provvede a formalizzare via fax la richiesta del materiale biologico all’Archivio Biologico.

Al di fuori di quest’orario e nei giorni Festivi il tempo d’evasione, della durata di 24h, inizia a partire dalle ore 8 del successivo giorno feriale.

 

Biobanca multispecialistica BMS

La Biobanca BMS raccoglie, conserva, processa e distribuisce campioni alla comunità scientifica (Aziende Ospedaliero Universitarie, Istituti di ricerca, Università, industrie farmaceutiche e biotecnologiche etc.) per sviluppare studi in base a quanto convenuto nel consenso informato, in accordo col Documento Organizzativo Aziendale DOA11 (Del.D.G. n°267 del 27-03-2020).

I campioni vengono accettati i giorni feriali dalle 8.00 alle 15.00, il sabato dalle 8.00 alle 13.00, esclusi i giorni festivi.

Il ricercatore/clinico che intenda biobancare il materiale biologico dei soggetti partecipanti allo studio/progetto/raccolta prospettica dovrà presentare al Comitato Etico competente la richiesta di autorizzazione dello studio/progetto/raccolta prospettica integrandola con il modulo di consenso informato specifico per il biobancaggio di materiale biologico e inviare al responsabile della biobanca una richiesta scritta di stoccaggio del materiale biologico.

Tutti i ricercatori/clinici appartenenti ad enti di ricerca istituzionalmente riconosciuti possono chiedere di utilizzare i campioni biologici custoditi presso la Biobanca BMS, ovvero tutti quei campioni resi disponibili per la comunità scientifica.