.

.

PROGETTO VALUE DATA

Le Aziende Sanitarie necessitano sempre più di far fronte ad una crescente complessità, migliorando la propria efficienza gestionale e massimizzando il valore della risorsa farmaco attraverso processi efficienti che consentano di integrare i dati a disposizione trasformandoli in informazione organizzata, utile, chiara, affidabile, significativa ed immediata.

Il Progetto Value Data, che prende il via su iniziativa della UO Farmaceutica dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Pisana ed avrà una durata di 18 mesi, nasce da questi presupposti con l’obiettivo di intercettare il bisogno di ottimizzazione delle condizioni di lavoro comuni delle Aziende Sanitarie per intervenire su ambiti diversi della gestione delle politiche del farmaco, sviluppando un approccio integrato che includa attivamente tutti gli attori coinvolti nei processi.

In quest’ottica il progetto è costituito da una partnership tra attori pubblici e privati, avvalendosi della collaborazione del DESTEC - Dipartimento di Ingegneria dell’Energia, dei Sistemi, del Territorio e delle Costruzioni dell’Università di Pisa, del supporto di Estar e della sponsorizzazione di numerose aziende farmaceutiche.

Il progetto Value Data è rivolto a professionisti sanitari, management aziendale, policymaker, associazioni dei pazienti e tutti coloro che possono beneficiare di strumenti in grado di veicolare evidenze quantitative confrontabili relative ai risultati conseguiti in termini di qualità delle cure, appropriatezza organizzativa, efficienza, sostenibilità.

Il progetto Value Data è costituito da due iniziative progettuali che intervengono su ambiti specifici della politica del farmaco: Value Data STUDI e Value Data MEAS.

Per tutte le informazioni relative al progetto Value Data è possibile scrivere una mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Leggi tutto...

Value Data STUDI

Il progetto Value Data STUDI, che è stato finanziato con il contributo di Roche e Bristol-Myers-Squibb, ha come obiettivi quello di ottimizzare gli strumenti di gestione del flusso documentale e fisico dei farmaci sperimentali e quello di elaborare modalità integrate di analisi dei dati che permettano di calcolare dinamicamente gli effetti delle sperimentazioni cliniche come costi evitati ed elementi di programmazione budgettaria.

Leggi tutto...

Value Data MEAS

Il progetto Value Data MEAS, che è stato finanziato con il contributo di MSD, Janssen, Novartis, Amgen, Celgene e Takeda, si pone invece come obiettivo quello di migliorare ed efficientare il flusso di dati relativi alla riattribuzione delle Note di Credito derivanti dall’applicazione di accordi negoziali (MEA) di condivisione del rischio per farmaci innovativi e non, oppure ad alto costo, impiegati in molteplici aree terapeutiche.

Leggi tutto...

Gallery VD